ha vinto il partito groucho-marxista

martedì, 30 marzo 2010  

Ha vinto il Partito Groucho Marxista 

Con un astuto stratagemma, il solito trucco del portafoglio legato a una cordicella, ho allontanato il leader del Partito Anarco Qualunquista, il noto Alcide Brunazzi (da non confondersi con Alcide Brunetta, domatore di piattoni al Circo Barnum), per prendermi tutto il palco, i polli, le patatine, gli arrosti, gli allori e gli odori di questa agognata vittoria. Mi sento, senza dubbio alcuno, di poter affermare la mia vittoria, insieme alla vittoria degli altri partiti.
Un uomo senza la Vittoria, è come un povero mentacatto, specialmente se la Vittoria la da via a tutti“, così afferma David Goldenlady, maggiore azionista delle calze a ramagi.
Quando si parla d’erezioni, ogni uomo politico si sente fiero d’esser membro della sua specie. E’ per questo, che noi le erezioni le facciamo sempre, e non si parli di erezioni anticipate, erezioni europene o regioanali, con quel sorrisetto di sfottò… l’Italia vanta con forza questo primato!
Ebbene sì, miei cari polli… pardon, elettori, abbiamo vinto in molti, praticamente tutti (Sega Nord, Partito della Libertà di prenderlo nel bocciolo, Unione del Centro Destra col Centro Sinistra, Italia dei Malori, Radicali Liberi, Partito Democritico, Riaffondazione Comunista, ecc. ecc.) e tutti, indistintamente, staranno strombazzando la loro vittoria, ma IO ho ottenuto un audience migliore della trasmissione di “Amici“, quella durante la quale la Defilippi dichiarò d’essere stata un barista baffuto brianzolo e d’aver cominciato a esibirsi per ischerzo come Drag Queen, prima d’esser stata notata da quel bell’uomo di Mauriccio Cottanzo. Nel Lazio hanno preferito gli Spolverini (sono di gusti Fini, nel Lazio). Anche qui in Toscana, c’è stata una tenuta di tutto, anche se a forza di andare a sinistra stanno girando sempre in tondo. A proposito di sovversivi e detersivi, alla Coop ci sono stato ieri, a comprare il pane azzimo che per fare la “scarpetta” con il sugo è davvero il massimo (ci si sbrodola che è un piacere). Stasera me ne starò davanti al pc a fumare il mio sigaro orientale e a riflettermi sul monitor. Sicché, posso ritenermi soddisfatto.
Vostro affezionatissimo leader del Partito Groucho-Marxista d’Italia,

Julius Henry Marx

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...