stanotte ho sognato

Ho sognato che mi trovavo in Brasile con il mio compagno, stavamo camminando lungo una costa in mezzo alla foresta, a un certo punto aldilà degli alberi l’ombra si diradava e davanti a noi si parava un panorama da mozzare il fiato. La luce era quella del tardo pomeriggio, vicini al tramonto. C’era un promontorio sul mare, pieno di laghetti verde smeraldo, turchesi, dove galleggiavano petali di oleandri e di rose, e tutto era un’armonia di questi toni verdi smeraldini e turchesi che baciavano il mare, maestoso, sontuoso e spumeggiante. Dissi angosciata “Non ho la macchina fotografica con me, l’ho lasciata in albergo” e il mio amore rispose facendo le spallucce “Non importa, la prenderai un’altra volta” e passò oltre, continuando a camminare davanti a me, ma ero terribilmente dispiaciuta.

La vita è cogliere la bellezza alle volte senza avere mai la possibilità di fermarla.

Marina tropicale, dipinto di Patrizia Diamante

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...