le nuvole sono antiche strade

domenica, 11 maggio 2008
 
Le nuvole sono antiche strade
 

Una poesia ispiratami dai dolci paesaggi delle Langhe piemontesi, che purtroppo lascerò già domani per il viaggio di ritorno. Qui sono vissuti letterati come Pavese e Fenoglio, e la loro presenza si avverte ancora molto bene, nonostante i vari decenni già trascorsi dalla loro prematura scomparsa.

 

le nuvole sono antiche strade

le antiche strade che non invecchiano

carezzano le montagne

e ridono insieme al sole

o piangono lacrime pesanti

sugli umani che si uccidono

senza ragione

le nuvole partono discrete

e muoiono senza fiatare

poi rinascono e figliano

sono le muse degli erratici

sono le terre degli utopisti

sono gli amori dei gondolieri

phederpher

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...