POESIA PER MONICA

E’ sera sopra Santa Maria Novella.

E le sagome degli uccellini tempestano il cielo

come teatro delle ombre cinese.

Si posano a migliaia sulle cime dei pini alla stazione.

Le cime dei pini, i branchiplasti, respirano appena,

ondeggiano pesanti,

sono le ali e i corpicini di migliaia di uccellini

a restituire il brio delle fronde.

E’ sera e il movimento degli uccellini

mi racconta della vita che si sfalda pian piano.

Sono i corpicini vibranti e tiepidi che danno il senso

di quel movimento dei rami su in alto.

I nostri corpi sono quei rami che perdono le pigne

hanno lunghi aghi conficcati nelle braccia esili,

e gli uccellini raccontano di vite spettinate,

lunghe file a raccontarsi alla ASL, battibecchi,

sono le speranze di una vita normale anche col male,

parlano di bellezze che non sfioriscono mai.

Quelle ali, sfrontate e tiepide,

quel movimento rapido di animaletti celesti,

sostituiscono la pesantezza dei rami che perdono le pigne,

che hanno lunghi aghi conficcati nelle braccia esili,

e ridendo ridanno un senso alla vita che si sfilaccia.

Non muore mai questa bellezza, né viene offesa,

non è rafferma o congelata ma si muove e brulica

dentro un disegno di vitalità improvvise.

Può esaurirsi il segno, non il gesto e il movimento

in questo cielo quasi stellato,

nella danza teatrale di migliaia di uccellini

che prendono posto nelle periferie del cosmo.

Patrizia “Pralina” Diamante

 

Annunci

13 risposte a “POESIA PER MONICA

  1. meravigliosa, oltre a questo non c’è aggettivo… peccato che sei al telefono te lo avrei detto a voce

  2. credimi se ti dico che questa poesia è di una bellezza straordinaria c’è tutto il tuo cuore il tuo saper amare le persone e la VITA!
    ti voglio tanto, tanto bene!!!
    moni

  3. e pensare che mi hanno definita “infelice”, a volte mi sento molto molto triste, a volte sono parecchio arrabbiata, offesa, ferita, esasperata, ma non sono infelice, non mi sono mai sentita infelice… si può essere infelici quando non hai mai assaggiato la felicità, ma quando l’hai vissuta come l’ho vissuta io, non è più possibile tornare infelici, perché sai che in fondo la felicità è da qualche parte si tratta solo di riconquistarla… 🙂

  4. più che IN-FELICE forse sono una che è troppo incazzata per non avere tutta la FELICITA’ che si meriterebbe e che meriterebbero le persone come noi.

  5. Una poesia alla vita. Una vita in prosa. Questo tuo omaggio a Monica è sicuramente sentito. Lo si avverte, lo si respira, dentro ogni singola riga. È comunque un inno alla vita, che possa tornare a sorridere per gli uomini e le donne di buona volontà.

  6. Ciao meraviglia lo so che forse ti do noia…con questa cosa ma il mio intento invece sarebbe quello di portarti un filo di gioia:)
    c’è un premio per te da me:)
    bacioni
    moni

  7. Bellissima! Bellissima come lo sei tu, come lo è Monica, come lo siete voi, Donne!
    🙂

  8. Straordinaria Pralina.. veramente straordinaria.

  9. Buona domenica ricambio tutti i tuoi baci e rilancio di 25:)
    moni

  10. indefinibile filo di malinconia che si intreccia a un voglia…la voglia di esserci.
    grazie

    un sorriso
    Mauri

  11. Grazie a tutt*, veramente… 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...