giovanni buzi

ululato da Pralina alle ore 11:50 giovedì, 18 marzo 2010  

Venere allo specchio.25X32.2004 da giovanni-buzi.  Io.2005 da giovanni-buzi.
“Venere allo specchio” disegno con dedica “per la diamantifera Pralina. un bacio, Gio”

Giovanni Buzi (Gianni)  si è spento a Bruxelles il 17 marzo 2010 dopo una lunga lotta contro il cancro. Pittore, scrittore, insegnante, era prima di tutto un essere libero, creativo e amante. Nato a Vignanello (provincia di Viterbo), il 10 marzo 1961, era andato a vivere a Roma all’ età di 18 anni per studiare l’Accademia delle Belle Arti e la letteratura nell’ambiente vibrante ed emancipatore dell’Italia di allora. Il suo umanesimo ateo si manifestava con una curiosità universale. La scoperta di altre persone, di altre culture, d’altre fonti di bellezza non hanno smesso di animarlo. Per lui l’unica oscenità era l’arroganza dei potenti e la rassegnazione dei sottomessi. Ha affrontato la malattia con un coraggio e una lucidità eccezionali. Si è fatto amare da tutti quelli che l’hanno curato. Durante i pochi mesi di tregua dal male, fra settembre e dicembre 2009, aveva dipinto centinaia di quadri che terranno viva la sua presenza. Quando ha saputo che non c’era più nessuna speranza, ha deciso di morire nella dignità e ha scelto il momento della sua partenza. Sopravviverà attraverso la sua pittura, la sua scrittura e l’immenso amore che ha dato in ogni momento della sua vita.
 
La cremazione del corpo si farà il martedi 23 marzo alle 13.15 nel crematorio di Uccle, a Bruxelles

Giovanni Buzi

Son site internet http://giovannibuzi.net/ sera maintenu.

 
Laurent Vogel, il suo compagno di vita e amore dal 1984

*

Terrò caro il disegno che mi hai regalato, come un frammento scintillante di vita, l’arte che sconfigge la morte, l’amore che sconfigge la morte, l’unica oscenità è quella dei potenti… ciao Giovanni, che peccato non esserci incontrati ad Amsterdam, che fortuna esserci parlati in radio e letti sui blog, che figata assoluta avere scritto un’antologia insieme, la nostra “Sex Condicio”… Pralina

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...